Salice Salentino riserva

Salice Salentino riserva

Marchio:

Prezzo di listino 13.00

Salice Salentino riserva

Denominazione di Origine Controllata

Annata: 2016

Affinamento : Malolattica e in barriques per circa 6 mesi.

Contenuto : 750 ml

4 disponibili

Quantità
Confronta
COD: 0010006 Categorie: , Tag: , , ,

Salice Salentino riserva

Denominazione di Origine Controllata

Annata: 2016

Contenuto : 750 ml

Allevamento : Spalliera (cordone speronato).

Epoca di vendemmia : Fine settembre.

Zona di produzione : Guagnano (Le), Salice Salentino (Le), Campi Salentina (Le).

Vinificazione : Dopo la diraspatura e la pigiature, il mosto rimane a contatto con le bucce per un periodo di macerazione di circa 10 giorni e la temperatura di fermentazione viene mantenuta entro i 25-26°C.

Affinamento : a fermentazione malolattica completata, il vino sosta in barriques non nuove per circa 6 mesi e in acciaio fino al completamento del periodo di affinamento richiesto dal disciplinare di produzione.

Capacità di invecchiamento : da bere subito e in alternativa seguire la sua evoluzione per 3-4 anni.

Note di degustazione

COLORE: Le striature granato sfuggono un rosso rubino intenso.

NASO: Frutti rossi caramellati e spezie terminano in netti riconoscimenti di legno di bosso, the e ambra.

PALATO: Avvalorate dai fiori rossi, le sensazioni olfattive ritornano in bocca trasportate dall’alcolicità pronunciata ma non irruente. In contrapposizione i tannini e la fresca acidità rendono questo vino equilibrato e morbido.

Il Salento, punta più orientale d’Italia, è tradizionalmente terra di cultura e di storia ma anche riserva di vini nobili come il Salice Salentino, una delle D.O.C. più rappresentative della Puglia ottenuta dalla vinificazione delle uve di Negroamaro. E’ il vino il vino per arrosti di vitello e manzo, la cacciagione, l’agnello ed i formaggi stagionati.

Peso 1.30 kg
0

TOP

X