Ricetta Crostata tradizionale con marmellata
0
crostata con marmellata

Un dolce facile e ricco di gusto, crealo con elementi genuini e gustalo a colazione o dopo un pasto.
Sua Maestà la crostata con marmellata

La crostata con marmellata è uno dei classici dolci della nonna per antonomasia. Ogni nonna aveva la sua ricetta personale, che più o meno si assomigliano tutte, e ogni nipote diceva che quella della propria era la più buona. La preparazione di questo dolce squisito è facile e veloce

LA RICETTA 

  • 250g. di farina tipo “00”
  • 120g. di burro
  • 60 g. di zucchero
  • Buccia di limone grattugiata (circa ½ limone)
  • 1 uovo intero
  • 1 tuorlo d’uovo
  • Un pizzico di sale.
  • 200 g. di marmellata

PREPARAZIONE

  1. Mescolate in una ciotola la farina assieme allo zucchero e al sale. Quindi aggiungete il burro morbido a pezzetti piccoli e lavorate il tutto con la punta delle dita, fino ad ottenere un composto piuttosto sabbioso.
  2. Aggiungete l’uovo e il tuorlo. Impastate il tutto fino ad ottenere una pasta morbida ma non appiccicosa.
  3. Prendete la pasta frolla e avvolgetela nella pellicola trasparente alimentare. Fatela riposare in frigorifero per circa 30 minuti. Passato il tempo, riprendetela e mettetene da parte circa un terzo.
  4. Stendete i due terzi rimanenti su carta da forno fino ad ottenere un disco Spesso circa 3 / 4 mm circa e 28 cm di diametro. Sollevatelo con tutta la carta e deponetelo in una teglia rotonda di 24 cm di diametro e 3 cm di bordo. Rivestite bene i bordi facendo sbordare eventualmente la pasta fuori dalla teglia.
  5. Bucherellate la base della crostata con una forchetta e spalmate la marmellata sul disco di pasta in maniera omogenea.
  6. Stendete la pasta frolla rimasta e ricavatene delle strisce di circa 2 cm di larghezza. Utilizzate queste strisce di pasta frolla per rifinire il bordo esterno della crostata e per formare la classica gratella centrale.
  7. Cuocete la crostata alla marmellata in forno ventilato per 30 minuti a 180 °C. Una volta che si sarà ben dorata in superficie, sfornatela e fatela raffreddare prima di toglierla dalla teglia.
0

TOP

X